1/1

MAMMOGRAFIA 3D CON TOMOSINTESI

MAMMOGRAFIA 3D CON TOMOSINTESI

La mammografia è l’indagine di primo livello che permette di evidenziare lesioni anche di piccole dimensioni ed in particolare di segnalare calcificazioni sospette. 

Di norma la mammografia si esegue dall’età di 40 anni con controlli annuali.

La Tomosintesi

La ricerca del tumore al seno nello stadio precoce trova oggi un grande alleato nella più recente ricerca scientifica: la tomosintesi di seconda generazione. Villa Benedetta offre alle sue pazienti questo importante strumento a favore della prevenzione per una diagnosi ottimale, precoce e corretta. A differenza di una normale mammografia, dove l’apparecchio è fisso, con la tomosintesi il mammografo si muove intorno al seno, generando un’immagine tridimensionale. Gli apparecchi digitali di ultima generazione permettono di ottenere maggiori dettagli, spesso con minore esposizione alle radiazioni. E sono proprio i piccoli dettagli che i nostri medici apprezzano poiché decisivi per la diagnosi.

Vantaggi
● Minore esposizione alle radiazioni.
● Migliore visualizzazione di microcalcificazioni.
● Ricostruzione 3D veloce ed accurata
● Tomosintesi e mammografie nella stessa scansione
● Ottima qualità d’immagine e velocità di acquisizione
● Minore tempo di compressione del seno

 

 


La biopsia
La tecnologia innovativa di Villa Benedetta, attraverso la tomosintesi, offre molte soluzioni diagnostiche come la biopsia in modalità Tomo, Stereo o Combinata, che permette una maggiore precisione nel campionamento di lesioni dubbie (microcalcificazioni o distorsioni parenchimali). Questo, associato alla possibilità di eseguire la biopsia in posizione prona, consente una procedura più efficace e confortevole.

Servizio di accoglienza anche in inglese
Welcome service
also in English
VB LOGO GROUP.jpg

Dove trovarci

Sito aggiornato al 17-06-2020